151/2001 che, come noto, testualmente recita: «Ai sensi dell’articolo 5, comma 2, lettera c), della legge 9 dicembre 1977, n. 903, non sono altresì obbligati a prestare lavoro notturno la lavoratrice o il lavoratore che abbia a proprio carico un soggetto disabile ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e successive modificazioni». Per la Polizia di Stato è intervenuto la Vice Capo Ales-sandra Guidi, la direttrice delle Relazioni Sindacali De Bartolo- meis. IPOL NOTIZIARIO - 18/12/2020. Anno solare 2020. In discussione l’addendum all’articolato contrattuale siglato alla fine di gennaio. Polizia di Stato – Diritto al computo delle due ore di straordinario obbligatorio ai fini della rideterminazione della tredicesima, del trattamento fine rapporto e di quiescenza – Sentenza dic 2017 ... Diniego benefici esonero turni notturni e 3 giorni permesso legge 104. 14, co.1 lett a, d.P.R. Si tratta, com’è stato spiegato nella Circolare n. 8/2005 di un ... Infatti, il diritto di esonero dal prestare lavoro notturno è riconosciuto al lavoratore padre convivente solo qualora la madre non abbia esercitato la facoltà di rifiutare l’esecuzione di prestazioni di lavoro notturno. DIRETTORI DEI CENTRI DI RACCOLTA REGIONALI ED INTERREGIONALI V.E.C.A. Permessi legge 104 e turni notturni. Lettera al capo della Polizia. 24/04/1982 nr. • Pescara Articolazione oraria presso il Centro TLC Pre-fettura di Pescara. Rimborso rette asili nido. 3, comma 1, della Legge n. 104/1992, ma l’istanza era stata respinta dall’Amministrazione poiché l’infermità non si connotava come “grave” (ai sensi dell’art. TAR Campania, Napoli, VI, 1/2/2019 n. 540)». LAVORO E VIDEOTERMINALI. Sono un medico ospedaliero, madre di bambina di 6 anni con patologia cronica genetica grave, con riconoscimento della legge 104 con gravità. Strano che sia sfuggito questo aspetto insieme ad un altro: la risoluzione afferma di intervenire perché – all’epoca – non risultavano significativi precedenti giurisprudenziali in materia. 3 AL SIG. TURNI DI NOTTE. DIRETTORE DELLO STABILIMENTO E CENTRO RACCOLTA ARMI SENIGALLIA AI SIGG. Chiedi l'estensione dell'A.N.Q. In Case You Missed It. 07/03/2018. 53, co. 3, d.lgs. Devi presentare al tuo datore di lavoro una richiesta di esonero scritta. f), d.P.R. Valter Mazzeti su Twitter. Occorre a questo punto leggere preliminarmente il testo di quest’ultima disposizione che, è bene sottolineare sin d’ora, è riferita al solo personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile, mentre analoga tutela, per le Forze di polizia ad ordinamento militare, si trova nell’art. 42, salvo inderogabili e comprovate esigenze di servizio”; 2. art. Re: esonero servizi notturni dopo i 50 anni. Appare quindi subito di tutta evidenza che non è affatto la norma di cui al richiamato Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, a norma dell’articolo 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53 ad essere stata recepita dal ccnl. 9 Novembre 2013. • Nel periodo di esonero è garantita una retribuzione pari al 50% di quella fissa e accessoria erogata al momento del collocamento a riposo (esclusi quindi, le indennità (turni – notturni – festivi ) le indennità ( ischio – Bilinguismo ecc. ) CONOSCENZA DEL FENOMENO E POSSIBILI CONCAUSE. 14 del D.P.R. 32. 41: «Oltre a quanto previsto dal decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, al personale delle forze di polizia ad ordinamento civile si applicano le seguenti disposizioni: … esonero, a domanda, dal turno notturno per i dipendenti che abbiano a proprio carico un soggetto disabile ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104». 36 e seguenti del D.P.R. In attesa di urgentissimo cenno di riscontro, si porgono Distinti Saluti. 3, comma 1, senza che debba qualificarsi anche “grave”. 1. art. La normativa vigente, regola l’esonero dei turni di lavoro e la modalità dei permessi legge 104, nello specifico sono esonerati i lavoratori che svolgono lavoro notturno, che assistono a proprio carico un soggeto disabile ai sensi delle … Straordinari una Tantum ] ) e rimane tale fino alla fine dello stesso. So che per tale situazione ho l'esonero dai turi notturni, ma il mio problema è anche avere l'esonero dai turni di reperibilità diurna nei giorni di chiusura delle scuole, ossia sabati, domeniche e festivi. di Parma – esenzione turni notturni Definiti gli importi dell'indennità di controllo del territorio (turni serali/notturni) per gli appartenenti alla Polizia di Stato. Lavori notturni - Impresario di pompe funebri - Duration: 3:40. mag zine 119,608 views. della Polizia di Stato all'art. 9 co. 3 lett. Leggi e Decreti; Decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi connessi alla diffusione del virus COVID-19. 164/2002 – la presente richiesta di esame – nei trenta giorni successivi alla data odierna – del diritto soggettivo all’esonero, – a domanda – dal turno notturno per i dipendenti che assistano un soggetto riconosciuto disabile ai sensi dell’art. LA SINDROME DEL TURNISTA. Io vorrei sapere come funzionano i vostri turni, per quei ruoli che devono essere coperti 24 ore su 24 (come ad esempio chi risponde al telefono del commissariato, ecc). Interventi sindacato autonomo polizia penitenziaria. di individuazione delle sedi disagiate della Polizia di Stato. programmato mensile del mese di novembre 2015, una parte del personale considerevole risulta fruire di tutti i riposi festivi del mese, a partire dai poliziotti appartenenti al ruolo degli ispettori. Watch Queue Queue. A.N.Q. IGIENE E SICUREZZA DEL LAVORO: LA PREVENZIONE DI GENERE. Il ricorrente, appartenente alla Polizia di Stato, il 1° marzo 2019 aveva presentato istanza di esonero dai turni notturni per assistere la coniuge dichiarata disabile ai sensi dell’art. airone7388 Riferimento Messaggi: 355 Iscritto il: sab apr 16, 2016 7:52 am. Esoneri per servizi esterni. (artt. Documenti Silp, Federazione Silp Cgil - Uil Polizia - 18/12/2020. Garanzie per lavoro in periodo notturno. Quindi, è quello svolto tra le 24 e le 7, tra le 23 e le 6 oppure tra le 22 e le 5. Pubblicazione bando di concorso 519 Vice Sovrintendenti della Polizia di Stato 9 Dicembre 2020 - 19:01; Linee guida per l’identità visiva degli Uffici della Polizia di Stato aperti al pubblico 7 Dicembre 2020 - 12:37; Decorrenza trasferimenti ruolo Agenti ed Assistenti. La Segreteria Provinciale di Pescara, di concerto con altre sigle sindacali ha chiesto che siano attivate 11, d.lgs. Via Cavour, … I permessi giornalieri e/o mensili di cui all'articolo 33, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104. sono un diritto, per la cui fruibilità non è previsto alcun limite, tanto meno il gradimento annuale del direttore sovra ordinato. f), d.P.R. Esito riunione del 15 novembre 2020- Federazione Silp Cgil - Uil Polizia - 15/12/2020 Messaggio da PINO99 ... che disciplina il rapporto di lavoro degli appartenenti alle Forze di polizia. 3:40. Dove cita l'esenzione del personale che abbia compiuto i 50 , ai servizi serali e notturni. Il Giudice amministrativo ha osservato inoltre che «Negli stessi termini si è anche espressa, di recente, la giurisprudenza amministrativa, secondo cui “L’interpretazione fornita dall’amministrazione intimata nel richiedere che l’handicap del disabile presenti connotazione di gravità finisce con attribuire una valenza additiva alla normativa in esame introducendo surrettiziamente un requisito non richiesto peraltro in una materia, come quella della tutela dei diritti dei disabili, coperta da garanzie costituzionali, che non tollera elisioni nell’ambito della tutela garantita dal legislatore se non nell’ambito di quanto esplicitamente tipizzato” (cfr. Orbene, la norma recepita e da applicare non è certo il richiamato art. Secondo il ricorrente – invece – il silenzio della norma, sul punto, deve invece essere inteso nel senso che la situazione di disabilità sia comunque riconducibile alla Legge n. 104/1992, ovvero al relativo art. Sono un appartenente alla Polizia di Stato con la qualifica di agente scelto, abbonato da anni alla vostra rivista, coniugato con un operatore tecnico della Polizia di Stato, entrambi in servizio nella medesima città ma in uffici differenti. Top. Il presente Accordo si applica a tutto il personale dei moli della Polizia di Stato con esclusione dei dirigenti. vietato l'espletamento di turni lavorativi notturni (dalle ore 24 alle ore 5) per più di sei notti consecutive. ottenere l’esonero dai turni serali e notturni. È il D.Lgs. 66/2003, il cui comma 2 testualmente recita: «I contratti collettivi stabiliscono i requisiti dei lavoratori che possono essere esclusi dall’obbligo di effettuare lavoro notturno», limitandosi quindi a disciplinare ipotesi non previste dai ccnl: sulla questione di cui trattasi il nostro ccnl è chiarissimo e quindi la risoluzione inconferente. Ci torneremo tra poco, ma non senza aver citato il quesito – che però non viene allegato e rimasto inevaso – che sarebbe stato inviato al Dipartimento della funzione pubblica «Risultando questa interpretazione più restrittiva di quella adottata» fino ad allora dalla nostra Amministrazione, che tenta così di apparire dispiaciuta di questo restringimento dei diritti ma, a fronte del silenzio della Funzione pubblica, ha dovuto suo malgrado arrendersi difronte all’ipotetico matrimonio – fatto questo, ancora una volt non documentato – tra non meglio indicate altre Forze di polizia e la ripetuta interpretazione restrittiva fornita dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. di rinnovarle il problema relativo all’esenzione dalle notti e della personalissima interpretazione del Direttore della C.C. misura diversa rispetto l’anzianità di servizio e statuito dall’art. ️ … 31/07/1995 nr. sindacale. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. dicembre 10, 2020. A.N.Q. dicembre 08, 2020. Abbiamo un figlio di età inferiore ai tre anni e per tale motivo ho chiesto l’esenzione dai turni notturni in alternanza con mia moglie, secondo quanto previsto dall’art. Il ricorrente, appartenente alla Polizia di Stato, il 1° marzo 2019 aveva presentato istanza di esonero dai turni notturni per assistere la coniuge dichiarata disabile ai sensi dell’art. Allo stesso modo l’interpretazione autentica di un contratto collettivo nazionale di lavoro è affidata – congiuntamente – alle parti che lo hanno sottoscritto e quindi, nel caso di specie, alla Parte pubblica – in questo caso l’Amministrazione della pubblica sicurezza, insieme alle organizzazioni sindacali aventi titolo, tra cui chi scrive. 49 del D.P.R. 3 comma 3), per prestargli assistenza in prima persona, non è obbligato a prestare lavoro notturno, compresi eventuali turni di reperibilità o di … che supera tutte le argomentazioni della nota in questione, emanata questi due mesi dopo, difficile credere che codesto Dipartimento non sapesse. 3 Dicembre 2020 - 12:18 n°66 approvato l’8 aprile 2003 a stabilirlo, precisamente nell’articolo 7 dove si legge che “il lavoratore ha diritto a undici ore di riposo consecutivo ogni ventiquattro ore”.. 53 comma 3 d. lgs. This video is unavailable. AGENTI DI POLIZIA DELLA QUESTURA DI BARI METTONO AL SETACCIO PIAZZA UMBERTO I - … Esonero turni notturni e Legge 104 "Il lavoratore o la lavoratrice che abbiano a proprio carico una persona disabile grave (Legge 104/92, art. Straordinari una Tantum ] ) e rimane tale fino alla fine dello stesso. NEWS Personale di Polizia impegnato in missioni estere, chiarimenti. 3, comma 3, della Legge n. 104/1992. Ciò premesso riteniamo utile – e non solo per completezza espositiva – confutare lo spirito e la lettera della nota in termini anche con riferimento alle argomentazioni utilizzate in punto di diritto, anche volendo per un attimo prescindere dalla violazione delle prerogative di chi è chiamato a rappresentare i lavoratori della Polizia di Stato, tutelandone il rispetto di diritti ed interessi legittimi. 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e successive modificazioni», ha innanzitutto richiamato le disposizioni contenute nell’art. iPol 358/2020 - Il settimanale della Segreteria Nazionale SILP CGIL. Appare infatti meramente strumentale alla decisione – palesemente adottata a priori – di negare un diritto dei poliziotti, tentare di basare tale negazione su un parere (rectius sulla risoluzione n. 4) – non allegato – che la Direzione generale per l’attività ispettiva del Ministero del lavoro e delle politiche sociali emanò il 6 febbraio 2009 per rispondere ad un quesito formulato da… Confindustria! 18, comma 1, lettera f) del decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2009, n. 51». 335 (Ordinamento del personale della Polizia di Stato), dall’art. Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Ri-chiesta di attivazione delle procedure di cui all’art. Tale problematica è sortita sempre per la solita mancanza di Uff.di P.G. In conclusione si può rilevare come la medesima Amministrazione che negli atti interni tenta di farci credere di volersi solo conformare al Ministero del lavoro ed alle altre Forze di polizia nella decennale attesa del parere del Dipartimento della funzione pubblica, davanti al Tar getta la maschera ed illustra a viso aperto una sua propria interpretazione penalizzante per i poliziotti e la ribadisce perché contro la sentenza di cui sopra e contro il collega che aveva vinto ha anche proposto appello! La valutazione gratuita dello stato di salute di cui al paragrafo 1, lettera a), può rientrare in un sistema sanitario nazionale. 395 (contratto di … OSSERVATORIO SUICIDI. dicembre 08, 2020. Tweets by MazzettiValter. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Esoneri per servizi esterni. Si ha diritto all'esenzione dai turni notturni di guardia e/o di reperibilità nei seguenti casi: 1. Non possono essere inserite nei turni di lavoro notturno, dalle 24 alle 6, nemmeno le donne che hanno accertato lo stato di gravidanza, ... non vuole piu’ rispettare questa conciliazione tra le esigenze di assistenza e turni notturni, e mi ha posto ad un bivio: o chiedo un esonero totale dal turno notturno; o rientro nel turno notturno alla pari di tutti gli altri miei colleghi. In particolare, la normativa relativa al Corpo di polizia penitenziaria prevede che il personale che abbia superato il cinquantesimo anno di età venga esentato, a sua richiesta, dai servizi notturni, di vigilanza e osservazione dei detenuti, salvo inderogabili e comprovate esigenze di servizio. 14/11/2014. Concorsi; Pubblicazione bando di concorso 519 Vice Sovrintendenti della Polizia di Stato. 53, co. 3, d.lgs. L.104 ED ESENZIONE DAI SERVIZI NOTTURNI. Di seguito trovi i moduli fac simile per ogni singolo caso: Figlio con età inferiore a 3 anni, oppure in caso di unico affidatario, inferiore a 12 anni; Familiare disabile a carico (Legge 104). Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Veniamo quindi alle aule di Giustizia: il 20 aprile 2019 il Tar Marche emana la sentenza breve n. 199/2019 REG.PROV.COLL. In attesa di un cortese cenno di riscontro l’occasione è gradita per inviare distinti saluti. Rilevando il Tar come sia pacifico in giurisprudenza il principio secondo cui ubi lex voluit dixit, ubi noluit tacuit, il collegio ha dato ragione al collega, richiamando il precedente deciso dal Tribunale di Milano con sentenza n. 2216 del 18/9/2016 depositata in giudizio dal ricorrente. L’interpretazione autentica di una disposizione è riservata a chi l’ha emessa: il Parlamento interpreta da solo la Legge perché da solo la approva. 2. Area Riservata Sappe; ... Esonero dai turni notturni. 2. Articolo 10 . Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Ministero dell’Interno Piazza del Viminale, 1 R O M A OGGETTO: esenzione dai turni notturni ai sensi dell’art. n. 178 del 31 luglio 2002) è stato recepito … richiesta notizie. 164/2002 instaurando un conflitto fra codesta Amministrazione della pubblica sicurezza e questa Federazione sindacale sulla corretta applicazione dell’art. FSP Polizia di Stato. 12. L’esonero dal servizio in favore di chi abbia a proprio carico un soggetto disabile ai sensi della legge n. 104/1992, così come previsto dall’art. UFFICIO MEDIA E COMUNICAZIONE – Rassegna Stampa, Osservatorio Centrale per la Tutela della Salute e della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, Diritto ad usufruire del servizio di mensa o sostitutivo del Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza nel Pubblico Impiego, Prime linee interpretative del D.M. Analizziamo un quesito di un lettore che può fruire di 6 giorni di permesso e svolge anche turni notturni. Al centro della controversia c’è dunque proprio l’interpretazione da attribuirsi all’articolo 5, comma 2, lettera c), legge 9 dicembre 1977, n. 903: secondo il Ministero dell’interno esonererebbe dall’obbligo di prestare lavoro notturno solo chi assiste una persona affetta da disabilità grave perché, pur non affermandolo espressamente, la norma presupporrebbe comunque l’esistenza di una disabilità grave ai sensi dell’art. Il lavoratore che usufruisce dei permessi legati alla Legge 104 per l’assistenza di un familiare disabile grave è esonerato dai turni notturni e da eventuali turni di reperibilità. Detta risoluzione peraltro rimanda all’art. e l’Amministrazione, rappresentata dal Direttore delle Relazioni Sindacali V. Prefetto Castrese De Rosa, per definire le modalita’ attuative dell’Art. 25 dell’A.N.Q. Caro avvocato sono un dirigente medico che assiste la propria madre a cui è stata riconosciuta legge 104 comma 1 art 3 volevo sapere se era possibile avere l'esonero dai turni notturni, ho letto in merito su internet una serie di articolo discordanti in merito a tale questione. degli impiegati civili dello Stato), dall’art. MEDICINA DEL LAVORO; OLTRE LA DIVISA, UOMINI; DIRITTI E DOVERI IN PILLOLE; DONNE IN GIACCA BLU; NEWS; Contatti; Contatti Sindacato Autonomo di Polizia. Rieti inerente il personale con 30 anni di servizio e/o 50 anni di eta’ sia lungi dall’essere risolto in quanto ad alcuni nostri iscritti sono stati assegnati turni notturni che non rispettano quanto previsto dalla vigente normativa. Manifestazione dei sindacati della Polizia di Stato FSP Polizia di Stato di Pisa già UGL Polizia di Stato, Lo Scudo, Silp CGIL, SAP e COISP - in ... dei turni serali e notturni della Caserma. 21 co. 4 del DPR 82/99: “il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria che abbia superato il cinquantesimo anno di età viene esentato, a sua richiesta, dai servizi notturni di vigilanza e osservazione dei detenuti di cui all’art. Sto scrivendo un racconto poliziesco e ho pensato di chiedere una piccola informazione a voi che ne sapete molto più di me sul mondo della polizia. Rotazione dei turni. ESONERO SERVIZI ESTERNI. Di seguito detta nota letteralmente afferma che tale disposizione sarebbe stata poi «recepita in tutti gli accordi sindacali per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile e militare succedutisi dal 1999 ad oggi, da ultimo nell’art. 21/08/2019, n. 127, Illegittimo diniego esonero turno notturno per dipendenti che assistono persone riconosciute affette da disabilità. Esoneri per servizi esterni . Permessi legge 104 e turni notturni. By Giggin © Copyright - SDP Sindacato dei Poliziotti - Uniti Dalla Base, elenco risultati scritto Isp Sup decreto 28 dicembre 2017, Bando concorso 436 posti vice commissario ruolo esaurimento. Linee guida per l’identità visiva degli Uffici della Polizia di Stato aperti al pubblico. Pubblicazione delle vacanze presenti negli organici delle Sezioni di Polizia Giudiziaria istituite presso le Procure della Repubblica dei Tribunali per i Minorenni e dei Tribunali Ordinari. Absit iniuria verbis, ma non possiamo non stupirci del fatto che proprio a quell’ufficio sia sfuggita la giurisprudenza a favore dei lavoratori intervenuta prima della nota in questione. Al riguardo, il Consiglio di Stato, con le sentenze n. 5378/2012, n. 4291/2012 e n. 4047/2012, ha completamente mutato il proprio precedente orientamento, fornendo un’interpretazione più confacente al tenore letterale delle disposizioni in commento, nel senso che la norma di cui all’art. ATTUALITÀ Cittadini, aiutateci a difendere la vostra sicurezza > di Fabrizio LOTTI. 3 (T.U. Categorie Categorie. SINDACALE Esonero dai turni serali e notturni per i poliziotti ultracinquantenni. in particolare dalla mia esperienza (su appunto centinaia di lavoratori ed aziende) ti do innanzitutto i Pro ed i contro principali: Pro 1. lo stipendionetto è più alto (vedremo appunto quali sono le maggiorazioni) 2. al netto del riposo diurno, avrai tempo libero durante il giorno per la tua vita personale 3. è più facile cambiare lavoro e trovarne uno nuovo quando sei disponibile al lavoro notturno 4. di notte si lavora solitamente con più “pace” (dipende ovviamente dalle situazioni) Contro 1. non è il massimo per la salut… Decreto Ministro dell'Interno- individuazione posti di funzione dirigenti superiori e primi dirigenti della polizia di Stato-Informazione preventiva art.25, c. 2, dpr164/2002 Commissione paritetica … Esonero conseguente a gravi patologie, ivi comprese quelle riconosciute ai sensi della Legge 104, sia per handicap personale, sia per assistenza a famigliari con handicap; 2. La nota citata in premessa integra dunque una patente violazione del sistema delle relazioni sindacali delineato dall’art. DIRETTORI DEGLI AUTOCENTRI DELLA POLIZIA DI STATO LORO SEDI . Caro avvocato sono un dirigente medico che assiste la propria madre a cui è stata riconosciuta legge 104 comma 1 art 3 volevo sapere se era possibile avere l'esonero dai turni notturni, ho letto in merito su internet una serie di articolo discordanti in merito a tale questione. 10/01/57 nr. Ogni dipendente ha diritto ad almeno 11 ore di riposo consecutive tra un turno di lavoro e l’altro. Watch Queue Queue Permessi legge 104 e turni notturni. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. ️ Si va verso il pagamento: ecco quando. 18, co. 1, lett. turni, per quei ruoli che devono essere coperti 24 ore su 24 (come ad esempio chi risponde al telefono del commissariato, ecc). LORO SE DI Con decreto del Presidente della Repubblica 18 giugno 2002, n. 164 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. con nota n. 333-A/9806.G.3.2/5445-2019 del 16 maggio scorso, indirizzata da codesto Dipartimento della pubblica sicurezza al Compartimento Polizia Stradale per la Campania e la Basilicata – che, per pronto riferimento e ad ogni buon fine, si allega – con riferimento alla «possibilità di accordare l’esonero dal turno notturno a dipendenti che ne facciano richiesta per assistere il familiare disabile a cui è stato riconosciuto un handicap ai sensi dell’art. Sono dunque questa le disposizioni contrattuali che, vivendo di vita propria, per il principio di specialità vanno applicate ai poliziotti: all’Amministrazione l’onere di applicarle, non certo quello di interpretarle da sola. 51/2009 che aggiunge tutele autonome rispetto a quelle contenute nel Testo unico di cui sopra. Salve a tutti.